Geocomposito griglia/non tessuto termosaldato, per il rinforzo, filtrazione e separazione dei terreni
Enkagrid TRC 30

Schede Verticali

L’Enkagrid TRC è composto da una geogriglia biassiale in fibre di aramide Twaron® accoppiata a un geotessile non tessuto termosaldato in poliestere/poliammide.

Viene utilizzato in opere stradali e ferroviarie per il rinforzo dei terreni, separazione e filtrazione.

Tecnologicamente all'avanguardia, l'Enkagrid TRC unisce le prestazioni meccaniche eccezionali delle fibre aramidiche alle proprietà di filtro-separazione del geotessile non tessuto termosaldato, racchiudendo in un unico prodotto le tre funzioni essenziali nelle opere viarie: rinforzo, separazione e filtrazione.

Le fibre aramidiche sono dotate di un eccezionale rapporto sforzi-deformazioni: hanno un modulo elastico elevatissimo, simile a quello dell'acciaio, e consentono di sviluppare alte resistenze a deformazioni molto basse.

Mediante l'utilizzo dell'Enkagrid TRC è possibile ridurre lo spessore delle fondazioni stradali sottoposte a carichi da traffico e prevenire deformazioni eccessive della fondazione prolungando così la vita utile della strada.

La resistenza a trazione nominale del geocomposito è pari a 30 kN/m sia in direzione longitudinale che trasversale. L’Enkagrid TRC è inerte a tutte le sostanze chimiche presenti normalmente nei terreni ed è inattaccabile da microrganismi e animali. E’ molto flessibile e di facile applicazione.

Il geocomposito Enkagrid TRC è marcato CE ed è un prodotto realizzato dalla Bonar B.V. operante con sistema gestionale conforme agli standard ISO 9001.



Schede tecniche disponibili su richiesta all'indirizzo email info@harpogroup.it