Ripristino delle sponde del Fiume Sèvre Niortaise: un case history internazionale
Ripristino delle sponde del Fiume Sèvre Niortaise: un case history internazionale

Case Study
Ripristino delle sponde del Fiume Sèvre Niortaise (Francia) mediante geostuoie preintasate Enkamat A20

La zona in oggetto è un’area umida molto conosciuta per il pregevole contesto ambientale, ecologicamente fragile e che deve essere preservata.
L’IIBSN (Istituzione Interdipartimentale del Bacino della Sèvre Niortaise) utilizza con successo, da più di 16 anni, un sistema formato dalle geostuoie preintasate Enkamat A20, il quale ha permesso di ripristinare finora 8,5 km di sponde.

Gli interventi sono stati realizzati in accordo con le normative europee e francesi relative all'impatto di determinate sostanze sulla qualità dell'acqua: i risultati del lavoro sono stati monitorati fin da subito tramite definite procedure di campionamento di acqua e terreno e conseguenti analisi di laboratorio, le quali hanno dimostrato che la geostuoia Enkamat A20 non altera la qualità dell’acqua e rispetta gli standard normativi imposti sia dalla Francia sia dall’Unione Europea.
 

SCARICA IL CASE STUDY